Mutui a tasso fisso o a tasso variabile? Quali sono più convenienti?

di | 2 Agosto 2019

Quando stiamo per firmare il nostro contratto di mutuo ci viene chiesto di compiere una scelta importante: optare per un finanziamento a tasso fisso o sceglierne uno con andamento variabile? Per chi di finanza ne sa poco e niente una simile domanda può sembrare irrilevante. Ciò che è riportato di seguito vi farà immediatamente cambiare idea, aprendovi gli occhi su questo piccolo ma fondamentale dettaglio.

      Se accendiamo un mutuo a tasso fisso abbiamo il vantaggio di sapere sin dal principio quali e quanti interessi pagheremo sul finanziamento. In questo modo le rate mensili saranno costanti, e quindi gestibili finanziariamente. Per calcolare l’ammontare degli interessi si prende come riferimento il valore del tasso al momento della sottoscrizione del contratto, e si congela tale percentuale per tutta la durata del prestito. Se il mutuo è destinato all’acquisto della prima casa potremo chiedere e ottenere facilmente delle agevolazioni.

      Con un tasso variabile invece pagheremo degli interessi che possono oscillare, il cui valore è stabilito seguendo l’andamento della borsa Euribor. scegliendo questo tipo di accordo potremo, in un futuro prossimo, decidere di congelare il tasso attuale e proseguire per tutta la durata del mutuo a pagare una quota di interesse bassa e fissa.

Alla luce di quanto detto il nostro consiglio è quello di sottoscrivere un mutuo con tasso variabile, soprattutto in questo momento in cui la sua percentuale è davvero bassa. Se il suo valore poi dovesse alzarsi nel tempo possiamo sempre decidere di congelarlo e farlo diventare un tasso fisso. Se invece fissiamo subito un valore, può succedere di vedere il mercato (e gli interessi) scendere senza poterci fare nulla: saremo costretti a pagare sempre una quota stabilita al momento della sottoscrizione del patto. Se consideriamo che un mutuo dura anche più di 20 anni è assurdo pensare che quando firmiamo il contratto il tasso è al minimo valore raggiungibile! Per questo non dobbiamo precluderci nulla, anzi sarebbe bene rimanere aperti a cambiamenti spesso vantaggiosi e convenienti.

Per ottenere ulteriori delucidazioni in merito, e conoscere tutto ciò che c’è da sapere sui mutui, possiamo fare un salto sul sito internet Sceltamutuionline.it dedicato ai migliori mutui online a tasso fisso e variabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *